Riding passion

La moto gira.. guarda.. e racconta

sabato 11 febbraio 2017

Prime impressioni con la Thruxton



Allora.. primo giro di qualche ora nelle uggiose pianure lombarde, con qualche saliscendi: 200 km, oggi....
Le mie prime sensazioni, in attesa di ulteriori test..
La thruxton 1200 si guida proprio bene... sella comoda.. ripresa molto buona con la mappa road, calcio nel culo con la mappa sport... allungo dopo i 6000 notevole.. almeno mi pare: ma essendo in rodaggio non ho tirato troppo le marce.. un po' di on/off.. ma venendo dalle Bonnie niente di nuovo.. rumore bello pieno, mai maleducato.. maneggevole, col 17'.. in pratica puoi entrare in curva anche dopo, rispetto al 19' a cui sono  abituato tra Bonnie e Stelviona.. sono una mozzarella perché sento la schiena indolenzita: non ho il fisico.. alle volte mano destra intorpidita, a fine giro anche la sinistra era un po' dolorante... serbatoio con 2 litri meno della bonnie, ma percorrenza simile: quindi consuma meno della media delle bonnie (ma la mia consumava pochissimo, tra 21 e 23 km con un litro negli ultimi 20-25000 km) nonostante sia un 1200. Confido che quando sarà meno legata consumerà anche meno. E confido che mi abituerò alla nuova postura dovuta alle pedane arretrate e ai semi manubri.. anche se non sono esasperati: questo va detto se qualcuno stesse facendoci un pensierino e nutrisse qualche dubbio proprio a causa della posizione.

Nessun commento:

Posta un commento