Riding passion

La moto gira.. guarda.. e racconta

domenica 19 maggio 2013

19 maggio 2013 - Brescello (RE)

Il maltempo imperversa sul fine settimana del settentrione. L'appuntamento per decidere gli ultimi dettagli prima della partenza del 24 per la Sicilia è a Brescello, il paese celebre per avere fatto da sfondo alle storie di Don Camillo e Peppone, inventati da Giovanni Guareschi.


Nei giorni scorsi abbiamo curato il meteo, in attesa di qualche segnale incoraggiante.. ma ieri sera una pioggia battente non lasciava spazio ad illusioni.
Stamattina mi sveglia un sms di Fabio... in Venero piove a dirotto.. ma io, dalla luce che filtra attraverso la tapparella, intuisco che forse proprio l'imponderabile è accaduto: il sole illumina il cielo!!
Perfetto!!! Posso partire in moto e accantonare le apprensioni!
Uno scambio di contatti con Vecchialenza, perchè lui e Terry potrebbero aggregarsi.. beh: a condizione che da loro la pioggia cessi.
Io alle nove e un quarto mi metto in strada, verso S. Donato Milanese.. direzione SS415 "Paullese".. il cielo è minaccioso, ma non piove.. man mano che avanzo lungo la larga e dritta carreggiata, sullo sfondo il cielo è sempre più azzurro.. e alle nuvole nere si vanno sostituendo placide nubi bianche.. il cielo è terso e la luce del sole esalta il verde intenso dei campi delle pianure verso Cremona.. la strada è ancora umida, ma è poca roba: km dopo km il fondo stradale si asciuga. Certo, la strada spesso è dritta come una spada che taglia la pianura, ma la voglia di incontrare i ragazzi e il timore scampato di farsi il viaggio sotto l'acqua sono tali che c'è comunque grande godimento!!
Benzina al Keropetrol del centro commerciale di Cremona e si prosegue.. Casalmaggiore.. Viadana... e arrivo alla fine del paese, in prossimità del lungo ponte sul Po..


Arrivo in piazza a Brescello... è tutto così "familiare"!!! C'è una piccola mostra di auto d'epoca: scatto una foto con la chiesa di Don Camillo sullo sfondo.



Attendo che arrivino Fabio e Nolmar.. prendiamo uno spritz in piazza e ci raggiungono Ratman e Gianlu...poi ci dirigiamo attraverso le campagne, costeggiando l'argine del Po, verso la trattoria designata, dove ci aspettano Chetene e Nessuno13.. e lì diamo il meglio!! Ecco la allegra brigata fotografata da Vecchialenza...


Eh, si!!! Perchè alla fine, mentre noialtri eravamo già alle prese con lo stinco e lo stufato, anche Terry e Vecchialenza hanno parcheggiato la loro "Vitella" (BMW RT 1200), e hanno sostato con noi per un'oretta lungo la strada per la costa Toscana.
Pino non manca di fare conquiste...


...e come San Francesco, si mette a parlare agli uccelli!!!


Poi... con fiero italico piglio volge con fermezza lo sguardo verso il futuro!


Mangiamo, ridiamo, scherziamo: grande intesa ed è solo un assaggio di quanto ci divertiremo dalla prossima settimana!! Non vediamo l'ora!!!
A fine pranzo, foto di gruppo, con Gianlu che ci consegna le magliette celebrative disegnate da Flu!
Da notare la "Supergiacca" di Pino, che ha esordito pestando una cacca appena sceso dalla Bonnie..
Ci son 2 motine: sono quella di Pino e la mia... infermabili!!! ;)


Rientro col sole.. fino a Pantigliate, dove son costretto a fermarmi sotto la tettoia di un Tamoil per mettere l'antipioggia: uno scroscio d'acqua che non rovina la bellissima giornata!!
Prossimo report.. sarà da molto lontano ;)


Nessun commento:

Posta un commento